Aderisci a Enbil

Scopri come aderire all'Ente e ottenere i suoi servizi in materia di mercato del lavoro, tutela della salute e sicurezza, formazione e composizione di controversie sul lavoro

Contatti

Sede distaccata Varese

Viale Milano, 16 - Cap 21100
c/o Confesercenti Regionale Lombardia
sede territoriale Varese

Tel. 0332.282268 - Fax 0332 1642197

segreteria@entebilaterale.va.it
defino@entebilaterale.va.it

Sede regionale

Milano: via Sirtori, 3 - Cap 20129
Tel 02.66710540
info@conflombardia.it
www.enbil.it

Sussidi a favore delle lavoratrici e dei lavoratori del commercio, turismo e dei servizi in regola con i versamenti da almeno 3 mesi.

L’Ente Bilaterale, Enbil eroga, su presentazione di apposita domanda da inoltrare presso la segreteria, sussidi a favore delle lavoratrici e dei lavoratori e delle imprese iscritti ed in regola con i versamenti. I moduli per inoltrare la domanda possono essere ritirati presso la segreteria dell’Enbil, tramite la Confesercenti, presso le sedi dei sindacati dei lavoratori, oppure si possono scaricare sul sito www.entebilaterale.va.it.
Tutte le domande devono essere inoltrate, complete della documentazione richiesta entro i termini stabiliti dall’Enbil. L’ente, a suo insindacabile giudizio, potrà in qualsiasi momento sospendere, modificare o annullare l’erogazione dei servizi, ovvero sussidi ai lavoratori e contributi alle imprese, in relazione agli impegni di spesa che saranno valutati compatibilmente con le disponibilità economiche e patrimoniali dell’Ente nonché nei limiti degli stanziamenti che per gli stessi titoli saranno deliberati di anno in anno dal Consiglio Direttivo.

Prima di inviare la domanda verifica i versamenti http://www.entebilaterale.va.it/modalita.html

I sussidi possono essere richiesti una sola volta per il caso:

1. Premio di natalità

Contributo una tantum quale “premio di natalità” pari ad € 150,00 con il limite massimo di una sola volta nel corso dell’anno solare. Domanda da presentarsi entro tre mesi dall’evento. Il contributo può essere richiesto solo da uno dei due genitori/lavoratori.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

2. Protesi oculari

Contributo pari al 50% delle spese sostenute per un massimo di € 80,00 per l’acquisto di protesi oculari (comprese lenti a contatto). Il contributo è concesso una sola volta nell’arco solare. Domanda da presentare entro tre mesi dalla data fattura/ricevuta.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

3. Spese sanitarie per figli disabili

Alle lavoratrici ed ai lavoratori che abbiano un figlio disabile con invalidità riconosciuta superiore al 45% (L. 68/99) e non esercitante alcune attività lavorative nell’anno a cui si riferisce il contributo, viene riconosciuto un sussidio pari a € 300,00 quale concorso spese per l’assistenza allo stesso. Il sussidio viene concesso una sola volta nell’anno solare. Domanda da presentare dal 01/01 al 31/12.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

4. Compilazione modello 730

erogazione di un contributo pari a € 15,00 per la compilazione del modello 730 elaborati presso i CAAF delle Organizzazioni Sindacali o Datoriali appartenenti al sistema Ente Bilaterale Confesercenti. Domanda da presentare entro tre mesi data fattura.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

5. Sostegno alle famiglie monoreddito

Erogazione di un contributo pari a € 100,00 a sostegno dei lavoratori con monoreddito assunti nelle aziende del Terziario e del Turismo con inquadramento ai livelli VII°, VI°, V° IV°, III°, che iscrivono il/i propri figli con età non superiore a 13 anni ad attività sportive nelle società dilettantistiche. Domanda da presentare dal 01/01 al 31/12.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

6. Asili nido e scuola materna

Contributo di €100,00 a figlio per il primo anno di iscrizione del/dei figlio/i al nido o alla scuola materna (una tantum). La domanda può essere presentata per le iscrizioni alle scuole comunali o convenzionate (sono escluse le scuole private). Domanda da presentare nel mese di settembre al termine del primo anno.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

7. Assistenza ai bambini nei periodi di sospensione scolastica

Contributo pari a € 8,00 giornaliere per un massimo di 10 giorni per le spese sostenute per l’iscrizione del/della figlio/a tra i 6 e i 13 anni presso i centri estivi o strutture analoghe organizzati da enti o soggetti abilitati. Le domande vanno presentate entro ottobre dell’anno in corso.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

8. Servizi parascolastici

Contributo pari a € 150,00 delle spese sostenute per la frequenza ai servizi parascolastici scuola dell’infanzia e scuole primarie (pre-scuola e doposcuola lungo). Presentazione della domanda entro settembre dell’anno in corso

ScaricaStampa il modulo di richiesta

9. Acquisto libri scolastici scuola media inferiore

Contributo massimo di € 80,00 per l’acquisto di libri scolastici per i propri figli iscritti alle classi I°, II°, III° scuola media inferiore. L’importo verrà erogato come da fattura/ricevuta. Presentazione della domanda entro il 31/12 anno in corso.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

10. Acquisto libri scolastici scuola media superiore

Contributo massimo di € 100,00 per l’acquisto di libri scolastici per i figli iscritti alle classi I°, II° e III° scuola media superiore. Presentazione della domanda entro il 31/12 anno in corso.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

11. Acquisto materiale scolastico

Erogazione di un contributo per acquisto di materiale scolastico per alunni delle scuole elementari, scuola di I° e II° grado pari al 50% della spesa sostenuta per un massimo di € 80,00. Domanda da presentare entro il 31/12 anno in corso.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

12. Spese di trasporto per i figli iscritti ai corsi universitari fuori provincia

Contributo per le spese di trasporto giornaliere sostenute per i figli iscritti ai corsi universitari fuori provincia. Domanda da presentare entro luglio dell’anno accademico.

Requisiti per richiedere il sussidio:
- lo studente deve frequentare l’Università Statale con sede in Lombardia;
- la famiglia deve avere un ISEE inferiore o uguale a € 20.000

Fasce di reddito interessate secondo i parametri ISEE

DA

A

SUSSIDIO

€ 0

€ 8.000

€ 225

€ 8.001

€ 12.000

€ 195

€ 12.001

€ 20.000

€ 175

 

ScaricaStampa il modulo di richiesta

13. Borsa di studio per i lavoratori iscritti ai corsi serali per il conseguimento del diploma di laurea triennale

L’ENTE BILATERALE eroga due borse di studio di € 500,00 ciascuna per i lavoratori che al termine del percorso triennale ottengono il diploma di laurea con il massimo dei voti. Domanda da presentare entro tre mesi dal conseguimento del diploma di laurea.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

14. Lavoratori in NASPI – contributo acquisti ( alimentari e non per l’infanzia fino a 3 anni)

Contributo € 300 per acquisto alimenti e non di beni per l’infanzia fino a 3 anni. Domanda da presentare entro 30gg dal termine del periodo di cassa integrazione.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

15. Sostegno ai lavoratori per acquisto parafarmaci

Contributo a sostegno dei lavoratori per acquisto parafarmaci non previsti in detrazione fiscale. Il contributo è pari al 50 % delle spese sostenute fino ad un massimo di € 100,00. Domanda da presentare entro dicembre dell’anno in corso (sono esclusi i parafarmaci per la cura alla persona, integratori, estetica, erboristeria e dietetici).

ScaricaStampa il modulo di richiesta

16. Sostegno ai lavoratori in NASPI per acquisto parafarmaci

Contributo a sostegno dei lavoratori in NASPI per acquisto parafarmaci non previsti in detrazione fiscale. Il contributo è pari al 50 % delle spese sostenute fino ad un massimo di € 150. Domanda da presentare entro dicembre dell’anno in corso. (esclusi i parafarmaci per la cura alla persona, integratori, estetica, erboristeria e dietetici).

ScaricaStampa il modulo di richiesta

17. Indennità assenza carenza malattia figli

Per i lavoratori in astensione dal lavoro durante i primi tre anni di vita del bambino, per un massimo di 5 giorni lavorativi l’anno (3+2 non piu’ di 3gg consecutivi) in caso di malattia del figlio certificata dal medico, l’Ente Bilaterale riconosce al lavoratore/lavoratrice una indennità risarcitoria pari alla retribuzione netta persa (permessi non retribuiti) fino ad un massimo di € 300 per i full time e € 150 per i par-time. Domanda da presentare entro IL 31/12/2015

ScaricaStampa il modulo di richiesta

18. Concorso spese per interventi odontoiatrici

Concorso alle spese per i lavoratori dipendenti che abbiano sostenuto costi per interventi odontoiatrici, non coperti da altre assicurazioni, pari al 50% delle spese sostenute fino ad un massimo di € 300 all’anno. (Non sono rimborsabili: visite dentistiche, raggi ed interventi di igiene dentale). Domanda da presentare entro 3 mesi dalla fattura.

ScaricaStampa il modulo di richiesta

 


Tutti i sussidi sono fino ad esaurimento fondi.

Documenti da presentare

- Domanda di richiesta sussidio ScaricaStampa il modulo di richiesta
- Ultima busta paga
- Versamento dell’azienda all’Ente Bilaterale
- Attestato RLS (responsabile dei lavoratori d.lgs 81/08 fornito dall’azienda oppure nomina RLST (responsabile di bacino)
- Copia ricevute o fatture quietanzate (per le prestazioni che lo prevedono)

Ulteriori documenti per i sussidi: 1, 3, 5, 6, 7, 8, 12,13, 14, 16 e 17

1) Certificato di nascita, 3) certificato di invalidità, 5) cud, 6) iscrizione asilo nido e scuola materna, 7) fotocopia carta Regionale dei servizi figlio/a, 8) iscrizione ai servizi scolastici e parascolastici, 12) fotocopia ultimo isee, 13) attestato universitario, 14) documento di chiusura cassa integrazione, 16) stato periodo cassa integrazione, 17) certificato medico.

 


Le domande possono essere spedite per posta ordinaria o per e-mail.

Le domande incomplete e non rispondenti al regolamento o che pervenissero fuori dal termine stabilito non saranno prese in considerazione.

Confesercenti Confesercenti Cisl Fisascat Confesercenti Cgil Filcams Confesercenti Uil Tucs Confesercenti Cgil Filcams Confesercenti Cgil Filcams Confesercenti Cgil Filcams